“Assenza” di Stefania Codeluppi

Essere

nessuno.

Polvere

su un mobile

che un dito

porta via.

Invisibile

assenza

nella sostanza.

Parola

senza senso compiuto,

maschera

di cartapesta,

atto

di non coraggio,

bozzolo.