Movimento di Lady P

Voglio vivere

di passione e lentezza

degustando i minuti

e mordendo me stessa

vorace di cuore

di attese e ritorni

di stormi

delle mie rondini nere

a costruire giacigli

e figli

a nutrirli e scappare

verso spiagge assolate

inesplorate e cangianti

Voglio scolpire le dita

sulla pelle accogliente

nuova di una nuova emozione

sulla tua

sulla mia

sulla  nostra

come un tatuaggio all’hennè

per poter tornare indietro

comunque

E voglio avvolgerti

di questo immenso di nulla

fino a far male

perché resti

come pesce in un fossile

di un’era eterna

e in movimento

sempre

Annunci