Attimo di Lady P

Sdraiati

su questo suolo di adesso

e chiudi gli occhi,

sono stanchi di tutto

e così chiari

Stendi

i tuoi pensieri altrove

e svuota la mente

come una latta d’olio

a deteregere i sensi

ed il cotone dei giorni

passati

Aspettami

solo un istante che torno

solo dipingo la pelle

di quei profumi che vuoi

e le mie labbra di rosso

Lascia

quelle tue palpebre chiuse

immaginando i miei gesti

e il mio profumo che arriva

da stanze grandi

e un corridoio infinito

di sensi sospesi

da passeggiarci

punta di piedi su gesso

Apri

qualunque poro che hai

perché io possa scrosciare

come una brocca di fresco

acqua sorgiva di immenso

e caldi unguenti su te

…Ecco

Pochi minuti di nulla

e sei il mio centro del mondo

da assaporare di tutto

e far volare la pelle

verso galassie e di più