Tra i ricordi ed il Poi di Lady P

Spiumaccio l’anima

a una finestra di vento

sporgendomi sul cuore

e sulla pelle

e lascio

scie di polvere

nell’aria

Nessun motivo

di pallore

o di dolore alcuno

nello specchio dei vetri

spalancati

Solo gioia di averti

Eppure perdo

atomi  di me

ad ogni istante

senza senso alcuno

solo affollati

di gremiti albori

in bilico costante

tra i ricordi ed il poi

qualunque sia