Un bacio di Diritti Umani

lasciare all'istinto

A volte ti viene in mente, anche se allontani il pensiero

Un bacio normale, libero spontaneo gioioso a cui magari non dai tanto peso.

Ti viene in mente senza invidia senza cattiveria …ma ti viene in mente.

Tu che quel bacio lo conquisti con giorni di attesa solitaria, che lo sogni cercando di dormire.

Che lo raggiungi buttata su una strada con un numero il mano ed un vecchio edificio davanti che subdolo ti consiglia di scappare lontano.

Magari lo vedi tra due ragazzi per strada, liberi di darsene altri appena un poco più in là

Sorridi per loro con un sottile rimpianto, o desiderio…e aspetti tranquilla e furente davanti ad una porta di ferro…ma finalmente ti chiamano e non ti sembra neanche vero…continui ad aspettare ma dentro, al coperto…e già ne avverti il sapore tuttavia.

Un’altra porta un altro chiavistello mani addosso ma non le senti…vuoi il tuo bacio, o qualcuno di più se sei fortunata o disinvolta…ma ci sei stai arrivando al traguardo di sette lunghissimi giorni e di notti che è meglio scordare.

E’ un bacio a mezzobusto, strappato allungandosi sopra ad un bancone di marmo…un bacio mostrato dimostrato esposto ad una guardia che a volte ti sgrida persino… ma a volte comprende, e ringrazi.

È un bacio talmente sudato che sembra scivolare dal buio e venirti incontro come un miraggio da afferrare…un bacio talmente intenso da toglierti il fiato anche se ogni tua cellula sa bene che si deve bloccare all’istante…un bacio graffiante come la rabbia, potente come la tua volontà, profondo come una promessa, prepotente come il bisogno di bere ogni attimo, disperato come la gioia che provi.

E forse arriverà il secondo ma non sai, per cui trangugi quell’emozione avvolgendola come un neonato, proteggendola come un cucciolo abbandonato, gustandola con ognuno dei tuoi sensi smarriti.

Un bacio.

E non ricordi più com’era prima, quando un bacio era solo un bacio…adesso è l’infinito, il tutto , il rubato e il donato, la vita la speranza il coraggio la trasgressione più impavida…e all’uscita magari incontri nuovamente quei ragazzi, e ti auguri che nella vita – solo una volta nella vita – abbiano la grande fortuna di assaporare un bacio così immenso da sapere di infinito… e assurdamente ringrazi la vita per averti fatto capire quale sia il vero sapore di un Bacio.

Annunci