Accadde…oggi: nel 1924 nasce Anna Maria Rimoaldi

anna maria rimoaldi da loc.gov.

Anna Maria Rimoaldi (Roma, 24 novembre 1924 – Poggio, 2 agosto 2007) è stata una regista, sceneggiatrice e organizzatrice culturale italiana.

Dal 1986 sino alla sua morte è stata l’organizzatrice del Premio Strega.

Laureata in matematica, impiegata del Ministero dell’Agricoltura, il 3 novembre 1955 aprì la stagione del restaurato Teatro Gobetti di Torino con la regia dell’atto unico di Alfred De Musset Non si può pensare a tutti. Amica ed erede di Maria Bellonci, si trovò a sceneggiare con lei la vita di Isabella D’Este. Alla morte della scrittrice, nel 1986 ha istituito la Fondazione Bellonci dedicata all’organizzazione del Premio Strega, alla promozione della lettura in Italia e all’estero e al ricordo della scrittrice e di suo marito Goffredo. Sempre per Bellonci curò la sceneggiatura di Delitto di stato, miniserie televisiva del 1982 diretta da Gianfranco De Bosio. Artefice del rilancio dello Strega e della sua internazionalizzazione, venne criticata per la gestione personalistica della manifestazione (era soprannominata La Zarina) , così come per i suoi stretti rapporti con le principali case editrici italiane.

Il 10 novembre 2004 è stata insignita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi della Medaglia d’Oro per la Cultura, per i particolari meriti conseguiti in questo campo.

da WIKIPEDIA

Annunci