Non li hai colti di Lady P

1376441_378708848926818_2092916387_n

Talmente ambigui

nel nostro divenire

da non capire affatto quando

e come

usiamo l’altrui essenza come miele

a decorare i piatti che gustiamo.

Filo sottile ricamato ad arte

su fette dipanate in un vassoio

crude nel cuore

e un abito croccante

di  riccioli e frastuoni di parole

che condimenti intrigano illusioni

Falsi

con il sorriso sempre pronto

a fare i conti come salumieri

mi ha dato non mi ha dato

mi ha imbrogliato

non era quello che mi aveva detto.

E passano i momenti più preziosi

su scivoli di tempo

Non li hai colti

e non potevi averli eternamente