“Sempre più sola” di Santina Gullotto

Digital Camera

E, mentre il tuo cuore nel petto muore,

senti l’istinto di sopravvivere al dolore,

senti ogni giorno che sei più sola,

sola col vivere e col morire,

sola nel buio e nella luce,

sola nel pianto e nel sorriso,

sola nel lavoro e nel riposo,

sola come può essere un cuore solo…

E, mentre si fa corto il tuo respiro,

senti la vita che ti vuol sfuggire,

la tieni stretta per non morire,

per non lasciare chi ti vuol bene,

per non lasciare gli altri soli,

soli come te che sai amare,

e mentre il tuo cuore

nel petto muore,

senti che vivi e sopravvivi…