“A Elena” di Salvatore Sferrazza

luce

olio su tela di Elena Murer

Non ho mai smesso di sognare prima d’incontrarti

mai attraversato il cielo prima dei tuoi occhi

non ho mai sentito il profumo del mare che i tuoi capelli tenevano con sè

mai la terra mormorare prima di averti fra le braccia                                                                                                                                                                               Non ho mai ucciso un uomo prima di un tuo dolore

mai maledetto il mondo prima che rubasse il tuo tempo

non ho mai rinnegato me stesso prima di una speranza per te

mai udito il silenzio prima di averti perduta.