“Stellina dorata”, fiaba in ebook di Lidia Borghi, illustrazioni di Floriana Barilari, recensione di Daniela Domenici

 stellina dorata

Sono appena riemersa da questa deliziosa fiaba di Lidia Borghi e ho voglia di parlarvene subito.

Non conoscevo Lidia nella veste di favolista e mi ha sorpreso in modo assolutamente positivo; la fiaba da lei immaginata, perfettamente illustrata dai disegni di Floriana Barilari, ha per protagonista Merendo, un re alquanto sui generis, circondato da molti personaggi altrettanto alternativi della sua corte.

Sono due i punti fondamentali che danno, secondo il mio personalissimo parere, un valore aggiunto a questa fiaba moderna: il vegetarianesimo come stile alimentare salutistico di vita senza il quale il re perde il suo sorriso e l’amore omosessuale tra due coppie della corte del re, tra il cuoco Astolfo e il giardiniere Bortolo e tra la principessa Vanesia e la fata Fatua. Penso siano rare le fiabe in cui questi due elementi abbiano un ruolo così importante.

Delizioso l’escamotage immaginato da Lidia di far parlare Ombra, personaggio chiave della fiaba, con frasi al contrario e perfetto anche l’inserimento di due animali a corte: il cane arancione e il gatto con le scarpe.

Bravissima Lidia: la mia anima bambina attende di divertirsi con le tue prossime fiabe.

 

 

 

 

Annunci