accadde…oggi: nel 1887 nasce Elisa Leonida Zamfirescu, la prima ingegnera in Europa (e forse nel mondo), da me tradotto e rielaborato

Elisa_Leonida_Zamfirescu 

Elisa Leonida Zamfirescu, nata il 10 novembre 1887 e morta il 25 novembre 1973, è stata la prima ingegnera in Europa. Alcuni sostengono che lo sia anche del mondo.

Elisa Leonida frequentò le medie a Galati e le superiori alla Central School for Girls a Bucarest ottenendo un baccalaureato alla “Michael the Brave”. Respinta per pregiudizio dalla School of Bridges and Roads di Bucarest entrò nel 1909 alla Royal Technical Academy a Berlino dove si laureò nel 1912 diventando la prima ingegnera in Europa.

Dopo il ritorno in Romania venne assunta come assistente all’istituto di geologia. Elisa partecipa alla prima guerra mondiale come membro della Croce Rossa aiutando e gestendo molti ospedali per i quali fu premiata. Nel 1918 si sposò al fronte con il chimico Constantin Zamfirescu, fratello dello scrittore Duiliu Zamfirescu. Dopo la guerra iniziò nuovamente a lavorare all’istituto conducendo vari laboratori di analisi geologiche. Partecipò a studi nei maggiori campi in particolare l’identificazione e l’analisi di nuove risorse di carbone, roccia scistosa, gas naturale, cromo, bauxite e rame e scrisse monografie su questi studi. Insegnò anche fisica e chimica.

Andò in pensione nel 1963 all’età di 75 anni. E’ stata la prima donna membro dell’A.G.I.R. (General Association of Romanian Engineers) and dell’International Association of University Women; dal 1993 una strada nel District 1 di Bucarest porta il suo nome.

http://surprising-romania.blogspot.it/2010/06/first-woman-engineer-in-europe.html

 

 

Annunci