Annunci

Archivio Mensile: aprile, 2015

Giocando con allitterazioni e assonanze di Daniela Domenici

  Nuvole che velano il sole Calore che ricarica il cuore Profumi che affiorano ineffabili Arcobaleno di colori lontani Elementi di silente sinfonia …convinta cosciente consapevolezza cosmica…

Vota:

Donne sui piedistalli, prima parte, da me tradotto e rielaborato

NdT: siccome le donne di questo articolo sono una trentina ho pensato di suddividerle in quattro parti, inizio con le prime 8 Queste sono donne monumentali! Per merito di quello che hanno fatto… Continua a leggere

Vota:

“Mātā” di Rosa di Monda, recensione di Daniela Domenici

  Ancora una volta un libro mi ha “chiamato” su Amazon come una sirena virtuale e ancora una volta ho risposto al suo richiamo innamorandomene all’istante, a pelle, senza, come al solito, sapere… Continua a leggere

Vota:

“Le donne sulle banconote” di Elizabeth Summerfield, da me tradotto e rielaborato

  Il mio libro preferito nella biblioteca universitaria era “Beauty and The Banknote” di Virginia Hewitt pubblicato dalla British Museum Press; contiene ritratti di donne che appaiono sulle banconote del mondo nella storia.… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1830 nasce Giuditta Tavani Arquati

“la ribelle di Trastevere che morì sognando l’Italia unita” di Melania Mazzucco ALLE due del pomeriggio del 25 ottobre 1867, trecento zuavi e gendarmi guidati dal capitano Vinay e da Luigi Rossi della… Continua a leggere

Vota:

Selma Lagerlöf, prima donna sulle banconote svedesi e prima scrittrice a ricevere il premio Nobel, da me tradotto e rielaborato

  Ed ecco infine la Svezia che insieme all’Australia è al top della “gender equality” per quel che riguarda il numero delle donne ritratte sulle banconote nazionali Selma Ottilia Lovisa Lagerlöf, nata nel… Continua a leggere

Vota:

Perché non ci sono icone femminili vere rappresentate a Central Park? di Marcie Bianco, da me tradotto e rielaborato

  Da “Literary Walk” a “Strawberry Fields” Central Park è pieno di uomini, di statue maschili volevo dire. Ma questa parodia vecchia 150 anni potrebbe presto concludersi. Alcuni attivisti provano a riparare questa… Continua a leggere

Vota: