“Sale la bruma” di Santina Gullotto

10313039_636226003177022_6729310624353296991_n

foto dell’autrice

Lievi rintocchi

da un lontano campanile

scandiscono le ore

di giorni sempre uguali…

lì nella valle piano la bruma sale

coprendo dolcemente un paesaggio

che sa di sogno astrale….

le cime di cipressi ai bordi delle strade

s’intravedon

e sopra la bruma sembran galleggiare

mentre la leggera brezza li muove

aspettando il buio della notte che dovrà arrivare..

domani all’alba la bruma dilagante

nella valle dei noccioli sosterà ancora

nascondendo come un velo

il suo paesaggio…non facendolo respirare

e non permettendo al sole di passare

fino quasi a mezzogiorno …

quando per il suo calore

se ne dovrà per forza andare…