Anche Marilena Viola gioca con alcune parole terminanti in -ora…proseguendo la mia storia

bora bora

Un bel dì. quella signora
alta,dolce,bella mora,
si alzò. presto di buonora
e guardando al ciel l’aurora
disse”ora et labora”!
Chiaro lindo tutto odora
la sua casa le si infiora,
il profumo si assapora!
Quante cose fai allora,
acqua alla passiflora,
4 dolci sforni all’ora,
preghi per la Candelora,
parli con tua figlia Flora,
chiami la tua zia Teodora,
ma…….in caso poi si sfora…
.ti presentano la mora…

La signora mo’ vi ignora!!!
Se ne va a Bora Bora!!!

Annunci