“I neuroni e l’estate…” di Daniela Domenici

untitled

stamattina mentre stavo chattando

con un’amica e con lei scherzando

mi ha detto che i suoi pochi neuroni sopravvissuti

se continua questo caldo saranno presto…deceduti!!!

I miei, invece, al contrario della maggior parte della gente

d’estate godono, sono produttivi, creano alacremente

sarà perché sono nata in un segno di fuoco

e in uno d’aria ho l’ascendente

per me il caldo bollente è davvero un gioco

e un incendio è la mia mente!!!