“L’amore” di Marilena Viola

images

Cristallo nasce nelle alte vette,
partorito dal silenzio,
dove né vento né voci hanno spazio
né ragione d’esistere.

Stilla a stilla fa corpo
ed incomincia la sua discesa a valle.

Percorre i sentieri e le vene oscure,
tutte le strade attraversa,
incontra rocce e le scava,le modella.

S’insinua insistente in ogni poro
si’ che la terra beve e rifiorisce.

È fiume adesso,è ruscello e sorgente;
la piccola goccia è diventata mare.

Annunci