“Le prime luci del mattino” di Fabio Volo, recensione di Antonella Ruggiero

51fLrWKVOHL__SL160_PIsitb-sticker-arrow-dp,TopRight,12,-18_SH30_OU29_AA160_

Con questo nuovo romanzo Fabio Volo conferma ed esalta le doti che lo hanno fatto amare da milioni di lettori! Un libro sincero e intenso che descrive una situazione famigliare e di coppia  nella quale tante donne possono riconoscersi .

Elena, la protagonista , non è soddisfatta della propria vita e del suo matrimonio che da tempo è arrivato ormai a capolinea, senza più passione e dialogo.

Conosce e frequenta un altro uomo che la porterà a scoprire una sessualità e una complicità appagante mai provata prima . Emozioni nuove e intense che daranno alla protagonista la forza di rompere con il passato, rimettersi in discussione e ricominciare una nuova vita.

Un romanzo da leggere, che ci porta faccia a faccia con le nostre emozioni più vere!

Annunci