Straordinario tautogramma in P, di Antonella Ruggiero

6886503-p-letter-of-the-alphabet-in-different-flowers

Patrizia prima pasticcera palermitana
preparata ,perfetta ,piccola ,paziente,
preparava paste,pasticcini,profiterol,
plumkake ,pandori ,panettoni ,..però
purtroppo poche persone passavano,
pochi prendevano pronte prelibatezze
peccato parecchio prodotto perduto
poca pecunia ,povera Patrizia piangeva
parecchio patimento più preoccupazioni !
Poi pensò ..probabilmente potrò partire
per posti più popolati più proficui ,preparò
pacchi ,pacchettini..pignoro’ pasticceria
poi pronta parti per Pisa .Principalmente
preferì pubblicizzare prossima pasticceria .
Prese plesso presso piazza Pertini ,particolari
pavimenti pigmentati ,pareti pitturate porte
pregiate perfetti pomelli pon pon .posate
particolari ,piatti porcellanati ,posacenere preziosi
portacioccolatini paillettati pentole pesanti ,
per pasticceria perfetta pure parecchie
piantine profumate .
Presto Patrizia preparo’ prelibatezze pazzesche
popolo ‘ pasticceria ,potenti persone pisane
pasteggiavano piacevolmente ..prendevano prodotti
pietanze pronte ,pagavano per pasticcini profumatamente.
Perbacco !!! Parecchi pazzeschi profitti ..
Patrizia preferì prendere pure partner portentoso ..
Pasquale Pizzuto ,pizzaiolo partenopeo ,preparava pizze.
Poi ..passo …passo ..partorì pure piccola peste
Pierino pisano ..pargoletto perfetto ..purtroppo
però piangeva parecchio ..povero piccolo!!

Annunci