“Tautogramma per mia madre” in P di Lucilla Gattini

fioriviola

Prestami poche parole
per poterti parlare
porta petali purpurei
piangi piano
pensando piccoli passi
perduti,
pene perdonate,
pallide paure.
Primo palpito
puro principio
platea primigenia
perenne paradosso,
profumato paesaggio
passata primavera.

Annunci