Pensiero del 18 settembre di Omraam Mikhaël Aïvanhov

2

« Tutto ciò che vivete interiormente ha determinate conseguenze. Perché? Perché ogni pensiero, ogni sentimento e ogni desiderio hanno la proprietà di attirare dallo spazio una materia che gli corrisponde. Così, i buoni pensieri, i buoni sentimenti e i buoni desideri, sostenuti da una ferma volontà, attirano particelle di una materia pura, eterna, incorruttibile.
Lavorate ogni giorno per attirare dallo spazio questa materia sottile. Tutte le particelle che in tal modo raccoglierete troveranno il loro posto in voi e allo stesso tempo scacceranno le particelle spente, logore, malaticce. È così che potrete rigenerare il vostro corpo fisico, eterico, astrale e mentale. E dato che ogni particella di materia è legata a un’energia di identica natura, più una materia è pura, più vibra e attira energie dal mondo spirituale. Dunque, via via che nel vostro organismo sostituite le particelle di materia che sono già logore con nuove particelle più pure, attirate a voi energie dalle regioni celesti. »

Annunci