“Ode alla parola” di Nuccia Isgrò

typoportrait_new1

La parola è tutto,
descrive, aiuta, canta, piange,
consola,condanna, accarezza,
ama, odia, premia, perdona.
Vive e muore,,
salva e uccide,
ferisce e lenisce,
nasce, cresce,
invecchia.
La vedi arrivare,
la senti respirare.
E’ onomatopea e silenzio,
è libertà e costrizione,
è pesante e leggera,
è tutto e niente.
Tu uomo,
conosci il valore della parola?
Usala con accortezza.
Accarezza l’anima del dolore,
infondi coraggio al pavido,
conforto alla disperazione,
forza all’ oppresso,
sentimenti al cuore impietrito.
Fanne tesoro,
dirà sempre chi sei!

http://emozionididonna.blogspot.it/2013/05/ode-alla-parola.html?spref=fb