capodanno: giochiamo con i falsi nomi composti, di Daniela Domenici

slide_10

Oggi si festeggia il capodanno

che, come quasi tutti sanno,

è, in grammatica, un sostantivo composto

in cui una o più parole trovano posto;

col prefisso “capo” posso enumerare

tanti altri sostantivi con cui giocare:

da capoverso a capoclasse, da capofila a capostazione

sono tutti nomi composti che indicano una specifica funzione

ma ci sono anche tanti sostantivi che dei composti solo l’apparenza hanno

come caporale, capodoglio, capocollo o capolavoro che traggono in inganno.

https://danielaedintorni.com/2019/05/06/gioco-con-alcune-parole-che-iniziano-con-capo-e-che-sono-falsi-nomi-composti-di-daniela-domenici/

Annunci