accadde…oggi: nel 2015 muore Annarita Sidoti

Annarita Sidoti (Gioiosa Marea, 25 luglio 1969Gioiosa Marea, 21 maggio 2015) è stata un’atleta italiana specializzata nella marcia, disciplina di cui è stata campionessa mondiale, europea ed europea indoor su varie distanze.

Nata a Gioiosa Marea in provincia di Messina, era alta 1,50 m. Il suo allenatore fu sempre Salvatorino Coletta.

Fece parte della nazionale italiana di atletica leggera per 47 volte e vinse la medaglia d’oro ai Mondiali di Atene 1997 nei 10000 m di marcia.

La Sidoti girò nel 1998 il film Le complici con la regista Emanuela Piovano, interpretando il ruolo di una ragazza da marciapiede.

Morì il 21 maggio 2015, all’età di 45 anni, dopo aver combattuto per oltre cinque anni contro le metastasi di un tumore al seno che, in fase terminale, coinvolsero anche l’encefalo.[1] Lasciò il marito Pietro e i tre figli Federico, Edoardo e Alberto.[2]

Ad ottobre 2016 esce un docu-film sulla sua vita e carriera intitolato “Una storia semplice.

https://it.wikipedia.org/wiki/Annarita_Sidoti

https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/2017/05/01/donne-italiane-morte-a-maggio/

http://sport.livesicilia.it/2015/05/21/e-morta-annarita-sidoti-atletica-siciliana-in-lutto_556742/

Annunci