gioco con alcuni falsi diminutivi in – INA, di Daniela Domenici

Mentre preparavo del libro la COPERTINA

mi è caduta una MOSTRINA

che avevo sulla SPALLINA

e la riattacco con una PUNTINA;

avevo appena pescato un’OMBRINA

che era stranamente un po’…ALBINA

(e che poi ho messo in una TERRINA)

dopo una passeggiata in COLLINA

alle prime luci della MATTINA.

Annunci