La farfalla tutta gialla, breve favola in rima baciata, di Daniela Domenici

(accanto al primo verso di ogni distico ho messo il numero delle sillabe…)

(chissà se qualche musicista ha voglia di musicarla per un futuro Zecchino d’Oro…)

La farfalla                        4

tutta gialla

svolazza leggera               6

da mane a sera,

s’una rosa                         4

si posa

con delicatezza                   6

e con leggerezza,

saluta dei fiori la regina                 10

e subito dopo s’incammina

verso un gruppo di girasoli               10

che sono rimasti un po’ soli,

fa loro un po’ di compagnia               10

regalando la sua simpatia,

hanno lo stesso colore                         8

ch’è simbolo di calore.

Poi la farfalla vede più in là                   10

una aiola piena di lillà,

li raggiunge dopo poco                     8

e inizia un bel gioco:

su ogni lillà si siede                           8

e a turno loro chiede

“un nome vorrei avere,                     8

me lo dite, per piacere?”

ogni lillà, a rotazione,                         9

un proprio nome propone.

I nomi sono davvero tanti                   10

e a lei piacciono tutti quanti,

ne scegli uno infine                             8

che sente molto affine.

Chissà se mai ce lo dirà…                     8

…secondo voi quale sarà?

Annunci