nona giornata del campionato di serie A di calcio femminile

Ultima giornata di questo 2017 per il campionato di Serie A di calcio femminile che si appresta a vivere il 9° turno della competizione.

Può fare ‘cappotto’ completo la Juventus Women di mister Rita Guarino che, sul campo del Ravenna Women, va alla ricerca dalla nona vittoria consecutiva. I favori del pronostico sono tutti dalla parte delle bianconere che, comunque, non possono abbassare troppo la guardia. Le romagnole, infatti, hanno costretto al pareggio la Fiorentina Women’s sapendo soffrire mantenendo, comunque, la porta inviolata.

Spera in un passo falso della capolista il Brescia di mister Piovani che attende tra le mura amiche la Res Roma, ancora scottata dalla sconfitta interna incassata nell’ultimo turno. La leonesse hanno messo alle spalle il tour de force con Juventus Women ed Atalanta Mozzanica restando, comunque, attaccate alla vetta mentre le capitoline si trovano appena sopra la zona rossa della retrocessione con mister Melillo voglioso di risalire al più presto.

Alle spalle delle due fuggitivi il Tavagnacco di mister Cassia non ha nessuna intenzione di smettere di stupire. Le friulane, infatti, sono l’autentica sorpresa di quest’inizio di stagione e lo score di sei successi, un pareggio ed una sola sconfitta lo dimostra appieno. Turno complicato, comunque, per Clelland e compagne che dovranno affrontare un’altra formazione che si sta bene comportando al suo primo anno nella massima serie: il Chievo Valpolicella. Una gara da vivere, dunque, a 360° con ogni epilogo possibile.

Dopo la sconfitta a Vinovo, ed il probabile addio a Scudetto e qualificazione in Champions League, deve cercare di trovare nuovi stimoli la Fiorentina Women’s del duo Fattori-Cincotta che attualmente si trova in quinta posizione. Gara, comunque, non semplice per le viola che attendono sul proprio terreno di gioco l’Atalanta Mozzanica di bomber Valeria Pirone, squadra sempre ostica e difficile da domare.

In zona rossa match d’importanza vitale tra Sassuolo Femminile ed Empoli Ladies con le ragazze di coach D’Astolfo cariche dopo il primo successo stagionale ai danni della Res Roma e le empolesi a cui i tre punti mancano da diverse uscite. Prova, invece, ad uscire dalle ultime quattro posizioni la Pink Bari che, salita in classifica grazie a due successi, può provare addirittura il sorpasso al blasonato Agsm Verona.

https://www.calciofemminileitaliano.it/calcio-femminile/serie-a/ultimo-giro-boa-la-serie-brescia-roma-fiorentina-ospita-Mozzanica/

Annunci