i risultati della 12esima giornata del campionato di serie A di calcio femminile, di Stefano Pellone

Si sono giocate le gare della dodicesima giornata della Serie A Femminile 2017-2018: vediamo insieme risultati e classifica.

La gara clou di giornata era la sfida tra Juventus e Atalanta Mozzanica: dopo il primo tempo la gara è già quasi virtualmente chiusa grazie alle reti di Barbara Bonansea e Benedetta Glionna nel giro di due minuti, al 76′ Arianna Caruso mette la firma e chiude definitivamente la gara. Troppo poca cosa l’Atalanta vista ieri pomeriggi. Il Brescia continua a inseguire e non perde il passo della capolista: le lombarde calano il poker contro il Bari con le reti di Daniela Sabatino, Mónica Mendes, Valentina Giacinti e Cristiana Girelli e continuano a mantenere la scia delle Zebre inguaiando al contempo le pugliesi, ad un solo punto sopra la zona playout.

La giornata ha visto anche la sfida tra la Fiorentina e il Verona, due formazioni in cerca d’autore, di punti e di certezze: dopo il vantaggio viola iniziale siglato da Alia Guagni le Giuliette rialzano la testa e vincono la gara grazie alla doppietta della bulgara Lilyana Kostova, acquisto di questa finestra di riparazione che ha già portato frutti. Fiorentina quarta e ormai fuori dalla lotta per la Champions League, Verona ancora con un piede nella zona rossa della classifica.

Altra grande sfida, ma questa volta in piena chiave salvezza, ha visto affrontarsi Ravenna ed Empoli in un Soprani ai limiti della giocabilità: alle padrone di casa non è bastata la doppietta di Emma Errico, le romagnole si sono fatte riacciuffare per due volte, prima da Norma Cinotti e poi da Giulia Mastalli. Al momento le due compagini si trovano ancora in piena zona retrocessione ma rischia di più l’Empoli per differenza reti.

Al Tavagnacco, reduce da un fresco cambio al vertice con l’allenatore Marco Rossi che ha preso il posto di Amedeo Cassia, “basta” un gol nel finale della fedelissima Elisa Camporese per avere ragione del fanalino di coda Sassuolo e per continuare a sperare nel secondo posto in classifica: discorso simile per la Res Roma che, grazie alla rete nei minuti iniziali di Melania Martinovic, batte il ChievoVerona e si porta in acque più calme, non senza però aver messo in fibrillazione il campionato delle clivensi, ora con un solo punto di vantaggio dalla zona spareggi.

Brescia-Bari 4-0 38′ Sabatino, 51′ Mónica Mendes, 52′ Giacinti, 81′ Girelli
Ravenna-Empoli 2-2 58′ Errico (R), 65′ Cinotti (E), 74′ Errico (R), 76′ Mastalli (R)
Tavagnacco-Sassuolo 1-0 82′ Camporese
Fimauto Valpolicella ChievoVerona-Res Roma 0-1 5′ Martinovic
Fiorentina-Verona 1-2 35′ Guagni (F), 49’e 66′ Kostova (V)
Juventus-Atalanta Mozzanica 3-0 16′ Bonansea, 18′ Glionna, 76′ Caruso

CLASSIFICA: Juventus 36, Brescia 33, Tavagnacco 25, Fiorentina 19, Atalanta Mozzanica 17, Res Roma 15, Fimauto Valpolicella ChievoVerona e Bari 13, Verona 12, Ravenna Women e Empoli 8, Sassuolo 7.

http://www.mondosportivo.it/2018/02/05/serie-a-femminile-2017-2018-risultati-della-dodicesima-giornata/

Annunci