accadde…oggi: nel 1914 nasce Clara Petrella, la Duse dell’opera, di Roberto Mastrosimone

il 19 novembre 1987 moriva a Milano il soprano Clara Petrella, la Duse dell’Opera, come fu soprannominata per le sue notevoli doti di cantante e attrice.

Nata nel 1914 (secondo altre fonti 1918) in una famiglia di musicisti (il bisnonno era il compositore palermitano Errico Petrella, la zia il soprano Olivia Petrella) compì gli studi con la sorella Micaela, poi con Giannina Russ.

Nel 1938  vinse il Concorso nazionale di canto a Firenze, il suo debutto ad Alessandria nel 1939 nel ruolo di Liù nella Turandot di Puccini. Nel 1945 fu Desdemona a Torino a fianco di Aureliano Pertile, alla Scala giungerà nel 1947 interpretando Giorgetta ne Il Tabarro, ruolo cui rimase sempre legata.

I ruoli in cui eccelse di più furono quelli del repertorio verista.

Fu prima interprete assoluta di opere come I gioielli della Madonna di Wolf-Ferrari, Cagliostro e La figlia di Iorio di Pizzetti, di Madame Bovary di Pannain, Il vortice e Uno sguardo dal ponte di Renzo Rossellini.

https://musicofilia.wordpress.com/2011/11/19/clara-petrella/

Annunci