Adoro, di Daniela Domenici

adoro agitare

le acque stagnanti

del perbenismo,

della cosiddetta normalità

adoro spiazzare,

suscitare curiosità

provocare dubbi,

pormi sempre nuove domande

adoro amare

chi non mi ama,

chi non è amato/a:

è una sfida continua

che dà senso alla mia vita.

Annunci