due composizioni sulla sopportazione, con tautogrammi, allitterazioni e assonenze, di Daniela Domenici

sofferta, silenziosa, stoica

sopportazione

senza sosta

scava

solchi, sentieri

invisibili,

incolmabili,

inguaribili…

silenziosa sopportazione

può portare a

interna, invisibile e inarrestabile implosione

con conseguenti crepe

che si creano, crescono, si consolidano e corrodono

con quotidiana costanza.

Annunci