Archivio del giorno: settembre 2, 2018

Lise Meitner, la scienziata innamorata della fisica che avrebbe dovuto vincere il Nobel, di Simone Petralia

https://oggiscienza.it/2018/08/31/lise-meitner-scienziata-innamorata-fisica-avrebbe-dovuto-vincere-nobel/ “Una fisica che non ha mai perso la sua umanità.” Queste parole campeggiano, per volere del nipote Otto Robert Frisch, sulla lapide di Lise Meitner. Conosciuta come “la madre della bomba atomica”… Continua a leggere

Vota:

alba di settembre, acrostico di Adele Libero

Si vive l’alba al canto del silenzio, enorme questo abete alza la cima, tocchi di sole sopra le colline… tremanti fanno flash sulla mattina. E si ripensa al mare già lontano, mentre quel… Continua a leggere

Vota:

Verde silenzio, composizione con sinestesie, di Daniela Domenici

“Verde silenzio” di Marc Bose … verde silenzio nutre pensieri che diventano parole calde, ebbre di vita, gocce ialine che colpiscono menti e cuori e provocano gialle ondate di rinascita

Vota:

Mi hai colorato la vita, di Valentina Beraldo, recensione di Daniela Domenici

Assolutamente delizioso questo ebook, scelto per caso tra i gratuiti di Amazon, di un’autrice a me sconosciuta che ho letto in un soffio e che vi voglio raccontare. Innanzitutto mi ha colpito la… Continua a leggere

Vota:

settembre, acrostico di Lucilla Gattini

Stanca e impallidita Estate languente Trafitta di malinconie, Tormenti l’anima Elaborando un guado Molle e stemperato. Brividi mattutini Ridono maliziosi, E abbracci l’autunno

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 954 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli