Gioco ironico – linguistico domenicale con alcuni distici, non elegiaci e senza rime, che sono anche tautogrammi, di Daniela Domenici

(NdA: il distico elegiaco è composto da due versi, il primo è un esametro, il secondo un pentametro, nel mio piccolo ho provato ad avvicinarmi a questo schema con un primo verso esasillabico e un secondo pentasillabico)

dedico distici

domenicali,

di derivazione

da decidere,

alle amabili,

artistiche,

amiche affinché

agiscano

con capolavori

che commuovano…

Annunci