accadde…oggi: nel 1885 nasce Sonia Terk Delaunay

https://www.stilearte.it/sonia-delaunay/

https://it.wikipedia.org/wiki/Sonia_Terk_Delaunay

Sonia Terk Delaunay (1885 – 1979) è stata una pittrice ucraina, moglie del pittore Robert Delaunay. Già orientata verso una pittura di puro colore, Sonia affiancò il marito nelle ricerche sul colore e sulla rifrazione della luce, in cui l’effetto dinamico è espresso dalle sole modulazioni del colore e della luce che danno all’opera un tono lirico, approdando al movimento chiamato orfismo.

Sonia Terk cercò di portare l’orfismo oltre i confini della pittura: a partire dal 1913 realizzò stoffe a contrasti simultanei, creazioni astratte di carta e tessuto e caratteri di stampa per libri a colori simultanei, cioè con rapporti cromatici e caratteri tipografici diversi e con il testo stampato in verticale.

Tra le due guerre, Sonia realizzò i primi vestiti astratti ed affiancò il marito in alcune grandi decorazioni per l’Esposizione universale di Parigi del 1925. Dominio incontrastato di Sonia rimase però l’arte dell’arazzo e del tessuto, che essa rinnovò profondamente sostituendo alle decorazioni tradizionali dei motivi geometrici di sorprendente intensità cromatica, tipici della sua pittura. Sonia intrattenne stretti rapporti anche con Tzara e ne allestì nel 1923 i costumi per la sua opera teatrale ‘Le cœur à gaz’.

Annunci