strane interferenze, in versi eptasillabici, di Daniela Domenici

strane interferenze

giungono improvvise

come onde del mare

disturbando la quiete,

la pace della mente

che deve fronteggiare

questa inondazione

che la lascia stupita

ma pronta a reagire

Annunci