accadde…oggi: nel 1916 nasce Veronica Dudarova, prima direttrice d’orchestra nel XX secolo

https://it.wikipedia.org/wiki/Veronika_Dudarova

Veronika Dudarova (in russo: Вероника Борисовна Дударова) (Baku, 5 dicembre 1916[1]Mosca, 15 gennaio 2009) è stata una direttrice d’orchestra sovietica e, dal 1991, russa.

È stata la prima donna a dirigere un’orchestra sinfonica nel XX secolo. Ha ricoperto la carica di direttore d’orchestra della Moscow State Symphony Orchestra nel 1947, e nel 1991 ha fondato la Russian Symphony Orchestra.

Nata in una famiglia di nobili osseti nell’allora Impero russo, ha iniziato a suonare il piano dall’età di cinque anni nella promettente classe di musica per bambini all’Accademia di musica Hajibeyov di Baku.

Nei primi anni 1930, il padre di Doudarova fu deportato e le sue due sorelle maggiori morirono. Sua madre la portò a vivere a Leningrado, dove Veronika si unì alla scuola di musica del Conservatorio Rimsky-Korsakov.

Si trasferì a Mosca nel 1937 e divenne allieva di Boris Berlin nella classe preparatoria del Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, conducendo allo stesso tempo una carriera come pianista da concerto. Ha studiato al conservatorio, nel 1938-1941 e nel 1945-1947, sotto la direzione di Leo Ginsburg e Nikolai Anosov. Ha iniziato come direttore d’orchestra al Teatro Accademico della Gioventù Russa nel 1944. Morì a Mosca, e fu sepolta nel cimitero di Troïekourovskoye

Annunci