la vigilia di Natale, in rima baciata, di Monica Castiglione

La vigilia è ormai arrivata
Con la sua aria allegra e spensierata;
I bambini saltellano emozionati
Aspettando i regali tanto sognati,
Il cuore si prepara a far festa
Mille cose da fare in testa
Fino a quando stasera la frenesia
Lascerà il posto all’allegria!
E se davanti alla tavola imbandita
Ti fermerai a guardare la famiglia riunita
Capirai che la vera emozione
Non è un regalo, una luce, una canzone,
Ma è vedere i volti felici
Di chi ti sta intorno: parenti ed amici!

Annunci