Archivio del giorno: gennaio 12, 2019

Il ritorno e altre prose, di Thomas Wolfe, traduzione di Francesco Cappellini, Via del Vento edizioni, recensione di Daniela Domenici

Un delizioso volume, di dimensioni davvero minuscole, che contiene tre racconti di un autore americano forse non conosciuto abbastanza come merita, Thomas Wolfe, che è nato nel 1900, è vissuto solo trentotto anni… Continua a leggere

Vota:

limerick del cane bassotto, di Daniela Domenici

c’era una volta un simpatico ma triste bassotto che si era stancato di veder il mondo…dal di sotto di diventare alto come la sua amica giraffa da sempre sognava ma per quanti tentativi… Continua a leggere

Vota:

esiste cancella ricordi? in versi di nove sillabe, di Daniela Domenici

ferite ancora aperte, anima sanguina silente, esiste cancella ricordi? Vorrebbe passarlo ovunque, sciogliere lividi dolenti, cacciare rimorsi sottacqua, vivere pensieri vergini, sognare volando lontano…

Vota:

consenso silente, con allitterazioni in S, di Daniela Domenici

consenso silente, scelta consapevole, personale, non sempre condivisibile, da rispettare non sapendo quali siano i vissuti pregressi…

Vota:

accadde…oggi: nel 1864 nasce Guglielmina Ronconi, di Daniela Rossini

http://www.treccani.it/enciclopedia/guglielmina-ronconi_(Dizionario-Biografico)/ Nacque a Pesaro il 12 gennaio 1864, figlia dell’avvocato Francesco e di Caterina Fattori. Ultimogenita di una stimata famiglia che si era distinta sia per attaccamento alla religione cattolica sia per fervore… Continua a leggere

Vota:

imprevisto incidente, tautogramma in I, di Daniela Domenici

imprevisto incidente in itinere impedisce imbarco: improvvisa immobilità ispira ininterrotte indagini inimmaginabili…

Vota:

accadde…oggi: nel 1915 nasce Maria Padula, di Mariadelaide Cuozzo

http://www.treccani.it/enciclopedia/maria-padula_%28Dizionario-Biografico%29/ Nacque a Montemurro (Potenza) il 12 gennaio 1915 da una relazione fra Immacolata Pascarelli, contadina, e un uomo la cui identità è rimasta ignota, il quale non volle riconoscerla. Accolta sin dall’infanzia… Continua a leggere

Vota:

“la mutilazione peggiore non è quella genitale ma quella intellettuale”, di Ester Rizzo

https://www.malgradotuttoweb.it/la-mutilazione-peggiore-non-e-quella-genitale-ma-quella-intellettuale/ Nawal El-Saadawi è la prima donna araba a denunciare la disumana pratica dell’infibulazione con un libro: “Women and Sex” del 1972. Nasce nel 1931 in un piccolo villaggio a nord del Cairo… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 938 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli