scende la neve, in rima baciata, di Daniela Domenici

scende la neve,

volteggia lieve,

lenta si posa

su ogni cosa,

scompare qualunque colore,

predomina il niveo candore,

i rumori son soffocati

e i silenzi amplificati,

i paesaggi più confini non hanno

e un gran senso d’infinito danno

Annunci