silente, continuo osservare, in rima alternata, di Daniela Domenici

opera di Lena Quagliato

silente, continuo osservare,

sacra abitudine di vita,

per poi interiorizzare,

una strada infinita;

è necessaria una selezione

costruttiva

dell’interiorizzato

per poter donare un’emozione

positiva

a tutto il creato

Annunci