la mia mente è sempre accesa, in rima alternata, di Daniela Domenici

la mia mente è sempre accesa

come una lampadina,

è perennemente in attesa

d’un’idea sopraffina

che colpisca qualche neurone

come un dardo

a cui dà l’input, l’intuizione;

così m’azzardo

a mettermi alla prova

creando qualche nuovo verso

come una supernova

che esplode nell’universo

Annunci