29 giugno: san Pietro e san Paolo, in rima baciata, di Daniela Domenici

oggi nella nostra capitale

è grande festa patronale

che non è singola ma…duale!

Pietro e Paolo insieme vengono festeggiati

che nel 67 dopo Cristo furono martirizzati

perché di essere suoi seguaci furono accusati.

Pietro fu l’apostolo della prima ora

mentre Paolo tentennava ancora,

Pietro ebbe un attimo di cedimento e Gesù tradì.

Paolo sulla via di Damasco all’improvviso si convertì.