luglio, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

Si dice, in rima con “agosto”,

“moglie mia non ti conosco”

per quanto riguarda il mese di luglio

possiamo dire che è…un subbuglio

perché due storiche date

che sono nei libri studiate

ricordano due celebri rivoluzioni

che avevano diverse motivazioni

ma un’unica conseguenza:

la libertà e l’indipendenza.

Luglio è, quindi, il mese del rivoluzionario calore

facciamolo diventare anche il mese…dell’amore!!!