Qualche dato sulle 31 europarlamentari italiane neoelette o rielette per il quinquennio 2019/2024, resoconto di Daniela Domenici

Lo scorso 26 maggio sono stati/e eletti/e 73 europarlamentari di cui 31 donne, il 42,4%.

https://danielaedintorni.com/2019/07/02/le-31-europarlamentari-italiane-neoelette-o-rielette-per-il-quinquennio-2019-2024-resoconto-di-daniela-domenici/

 

Vediamo chi sono, tra queste 31, le più anziane e le più giovani e che titoli di studio hanno.

La più anziana di tutte è Patrizia Toia, eletta nella circoscrizione Nord Ovest, nata nel 1950, al Parlamento Europeo dal 2004, è laureata in Scienze Politiche.

La seconda più anziana è Caterina Chinnici, eletta nella circoscrizione Isole, nata nel 1954, al Parlamento Europeo dal 2014, è una magistrata.

Le più giovani europarlamentari sono due, quasi ex aequo per pochi mesi, nate nel 1987

  • Isabella Tovaglieri, eletta nella circoscrizione Nord Ovest, nata nel giugno 1987, è stata vice-Sindaca di Busto Arsizio, è laureata in Giurisprudenza
  • Susanna Ceccardi, eletta nella circoscrizione Centro, nata nel marzo 1987, è stata Sindaca di Cascina.

Ci sono poi 4 europarlamentari nate nel 1983, eccole:

  • Eleonora Evi, eletta nella circoscrizione Nord Ovest, è una designer
  • Sabrina Pignedoli, eletta nella circoscrizione Nord Est, laureata al DAMS
  • Laura Ferrara, eletta nella circoscrizione Sud, è un’avvocata
  • Lara Comi, eletta nella circoscrizione Nord Ovest, è una brand manager