Conosciamo più da vicino tutte le 292 europarlamentari neoelette o rielette nelle 28 nazioni dell’Unione Europea, resoconto di Daniela Domenici

https://www.dols.it/2019/07/15/le-europarlamentari/?fbclid=IwAR2SJU4-GgN0L2bzmCprMM3JQPYJ6cJxbvI2TTwKctntuaLiubWsgrONcy8

Poco meno di due settimane sono trascorse dall’inizio del quinquennio 2019/2014 e ho pensato di farvi conoscere un po’ più da vicino tutte le eurodeputate neoelette o rielette nei 28 Paesi dell’Unione Europea.

Per dovere di cronaca mi sembra corretto iniziare questa mia analisi ricordando la data in cui è nato l’europarlamento, il 30 marzo 1962, quindi 57 anni fa.

Attualmente ci sono 751 europarlamentari suddivisi/e tra gli Stati membri, cifra che dovrebbe cambiare dopo che la Gran Bretagna lascerà l’Unione Europea. Il numero degli/lle eurodeputati/e dovrebbe scendere a 705 (estrapolato e tradotto da English Wikipedia).

Elenco le nazioni in base alla percentuale di eurodeputate neoelette o rielette, dalla Finlandia, la più “virtuosa”, fino a Cipro che non ne ha eletta neanche una; all’interno di ogni nazione le europarlamentari sono elencate in ordine di età, dalla più anziana alla più giovane.

Le eurodeputate sono, attualmente, 292 comprese quelle della Gran Bretagna delle quali non ho scritto niente considerando che a breve non faranno più parte dell’europarlamento; le europarlamentari neoelette o rielette sono quindi il 38,88% del totale.

Molti profili sono stati da me tradotti, di alcune eurodeputate non ho trovato alcun dato biografico e quindi vedrete solo l’anno di nascita.

  • Le eurodeputate più anziane di tutte sono la danese Margrete Auken e la britannica Catherine Bearder, entrambe nate nel gennaio del 1945 a distanza di otto giorni
  • L’eurodeputata più giovane è la danese Kira Marie Peter-Hansen nata nel 1998.
  • Un record che è appannaggio dealla Germania: Evelyne Gebhardt e Constanze Krehl sono eurodeputate dal 1994, da venticinque anni…
  • La Finlandia è l’unica delle 28 nazioni ad aver eletto più donne che uomini
  • La Svezia ha il record del maggior numero di etnie diverse tra le eurodeputate: Sud Corea, Iraq, Gambia e Albania
  • Il Belgio ha eletto le sue eurodeputate in base ai tre ceppi linguistici presenti: fiammingo, francese e tedesco.
  • La laurea più diffusa tra le eurodeputate è, in assoluto, quella in Giurisprudenza seguita da Scienze Politiche e da Economia
  • Ci sono molte Ministre ed ex e anche una candidata alle presidenziali, varie ex Sindache e vice Sindache e Assessore, molte mediche, docenti universitarie e giornaliste
  • Alcune curiosità: c’è un’eurodeputata sacerdote, un’allevatrice di maiali, una che gestisce la sua azienda vitivinicola, un’altra la fattoria di famiglia e un’altra ancora un caseificio, c’è un’ex atleta di atletica leggera e una di surf e una che ha il record di giro del mondo in barca a vela in solitaria…

 

…………………………………………………

La Finlandia ha eletto 7 eurodeputate su 13, il 53,8%; un seggio verrà assegnato dopo l’uscita della Gran Bretagna.

  1. Heidi Hautala – 1955 – è laureata in orticultura ed è stata eurodeputata altre due volte
  2. Sirpa Pietikäinen – 1959 – è stata ministra dell’ambiente ed è al terzo mandato come eurodeputata
  3. Elsi Katainen – 1966 –
  4. Henna Virkkunen – 1972 – è stata Ministra della pubblica amministrazione dal 2011 al 2014
  5. Miapetra Kumpula-Natri – 1972 – è laureata in Scienze Applicate ed è eurodeputata dal 2014
  6. Silvia Modig – 1976 – fa parte della minoranza di lingua svedese, è stato deputata al Parlamento finlandese e ha lavorato in trasmissioni televisive
  7. Laura Huhtasaari – 1979 – ha un Master in Education, è stata deputata al Parlamento finlandese e anche candidata alle elezioni presidenziali nel 2018

……………………………………………………………….

La Lettonia ha eletto 4 eurodeputate su 8, il 50%

  1. Tatjana Ždanoka – 1950 – è una matematica, ha avuto per i primi anni della sua vita la cittadinanza russa poi quella lettone
  2. Sandra Kalniete – 1952 – ha lavorato al Ministero degli Esteri tra il 2002 e il 2004, è eurodeputata dal 2009, è stata ambasciatrice, è anche scrittrice
  3. Inese Vaidere – 1952 – è stata Ministra per l’Ambiente nel 1998/99, vice Sindaca di Riga nel 2001-2002, è un’economista ed è eurodeputata dal 2004
  4. Dace Melbārde – 1971 – è stata Ministra della Cultura dal 2013 al 2019, è un’economista

……………………………………………………….

Il Lussemburgo: ha eletto 3 eurodeputate su 6, il 50%

  1. Isabel Wiseler Santos Lima – 1961 – è laureata in Lettere Moderne ed è docente
  2. Tilly Metz – 1967 – è stata Sindaca di Weiler-la-Tour ed è una docente
  3. Monica Semedo – 1984 – è laureata in Scienze Politiche e anche in letteratura russa e spagnola, è una giornalista

…………………………………………………………

Malta ha eletto 3 eurodeputate su 6, il 50%

  1. Miriam Dalli – 1976 – è laureata in Giurisprudenza ed è un’ex giornalista
  2. Roberta Metsola – 1979 – è avvocata specializzata in Diritto Europeo ed è eurodeputata dal 2013
  3. Josianne Cutajar – 1989 – è laureata in Giurisprudenza

…………………………………………………………….

La Slovenia ha eletto 4 eurodeputate su 8, il 50%

  1. Ljudmila Novak – 1959 – è presidente di un partito, è stata vicepresidente dell’Assemblea Nazionale Slovena, nel 2001 è stata Sindaca di Moravče, è eurodetata dal 2004
  2. Romana Tomc – 1965 – è un’economista ed è eurodeputata dal 2014
  3. Tanja Fajon – 1971 – è laureata in Scienze Politiche, è stata una giornalista ed è eurodeputata dal 2009
  4. Irena Joveva – 1989

………………………………………………………………….

La Svezia ha eletto 10 eurodeputate su 20, il 50%.

  1. Heléne Fritzon – 1960 – è stata Sindaca di Kristianstad e Ministra per la Migrazione e l’Asilo Politico
  2. Jessica Stegrud – 1970 – è laureata in Economia
  3. Karin Karlsbro – 1970 – è laureata in Giurisprudenza
  4. Jessica Polfjärd – 1971 – di origine sud coreana
  5. Alice Bah Kuhnke – 1971 – è stata Ministra della Cultura dal 2014 al 2019, di etnia del Gambia
  6. Malin Björk – 1972 – la sua azione politica è focalizzata su tematiche femministe, antirazziste, sul mondo LGBT e sulla gender equality
  7. Abir Al-Sahlani – 1976 – proveniente dall’Iraq, è laureata in Informatica e lavora su progetti di ricostruzione e democrazia in Iraq
  8. Jytte Guteland – 1979 – è laureata in Economia ed è eurodeputata dal 2014
  9. Arba Kokalari – 1986 – di origine albanese, è una delle pronipoti di Musine Kokalari, scrittrice e politica albanese che nel 1943 fondò il partito socialdemocratico albanese e che in seguito fu perseguitata dal regime comunista.
  10. Sara Skyttedal – 1986 – è laureata in Scienze ed Economia Politiche e in Scienze Storiche, ha studiato anche retorica e giurisprudenza

……………………………………………………………..

La Francia ha eletto 35 eurodeputate su 74, il 47,3%, Cicurel e Mebarek entreranno dopo l’uscita della Gran Bretagna

  1. Joëlle Mélin – 1950 – è una medica
  2. Michèle Rivasi – 1953 – docente universitaria di Scienze Naturali, eurodeputata dal 2009
  3. Annika Bruna – 1956 – è assistente parlamentare
  4. Véronique Trillet-Lenoir – 1957 – medica oncologa
  5. Fabienne Keller – 1959 – ha studiato Scienze Agrarie e anche Economia a Berkeley
  6. Sylvie Brunet – 1959 – è laureata in Giurisprudenza
  7. France Jamet – 1961 – è laureata in Giurisprudenza
  8. Sylvie Guillaume – 1962 – è una funzionaria nell’Azienda Sanitaria nazionale
  9. Catherine Chabaud – 1962 – è una giornalista ed è una navigatrice, ha il record di essere stata la prima donna al mondo a concludere il giro del mondo in barca a vela in solitaria
  10. Nadine Morano – 1963 – è stata Segretaria di Stato per la Famiglia e la Solidarietà ed è eurodeputata dal 2014
  11. Nathalie Loiseau – 1964 – ha lavorato per ventisei anni al Ministero per gli Affari Esteri, dirige la Scuola Nazionale per l’amministrazione, ha studiato la lingua cinese
  12. Nathalie Colin-Oesterlé – 1965 – è laureata in Diritto Notarile
  13. Irène Tolleret – 1967 – gestisce la sua azienda vitivinicola
  14. Caroline Roose – 1968 – di nazionalità belga, è imprenditrice ed esperta in campo immobiliare
  15. Agnès Evren – 1970 – è laureata in Scienze Politiche e specializzata in Comunicazione Politica e Sociale
  16. Salima Yenbou – 1971 – è stata docente e preside di una scuola professionale
  17. Catherine Griset – 1972 –
  18. Maxette Grisoni-Pirbakas – 1973 – è originaria delle Guadalupe ed è una sindacalista
  19. Anne Sander – 1973 – è laureata alla facoltà di Scienze Economiche ed è eurodeputata dal 2014
  20. Virginie Joron – 1973 – è laureata in Giurisprudenza
  21. Stéphanie Yon-Courtin – 1974 – è un’avvocata laureata a Bristol
  22. Chrysoula Zacharopoulou – 1976 – è una medica ginecologa
  23. Anne-Sophie Pelletier – 1976 – è aiuto medica psicologa
  24. Julie Lechanteux – 1977 – è un’agente immobiliare
  25. Gwendoline Delbos-Corfield – 1977 – è diplomata in Studi Politici e ha una passione per il teatro
  26. Hélène Laporte – 1978 – è un’analista bancaria
  27. Karima Delli – 1979 – è di origini algerine ed è laureata in Scienze Politiche
  28. Aurore Lalucq – 1979 – è un’economista, una conferenziera ed autrice di saggi
  29. Aurélia Beigneux – 1980 – è amministratrice di una propria impresa
  30. Leïla Chaibi – 1982 – è laureata in Scienze Politiche
  31. Marie-Pierre Vedrenne – 1982 – è laureata in giurisprudenza
  32. Mathilde Androuët – 1984 – è laureata in Scienze Politiche
  33. Valérie Hayer – 1986 – è esperta di diritto pubblico
  34. Marie Toussaint – 1987 – laureata in Diritto Internazionale
  35. Manon Aubry – 1989 – è laureata in Affari Internazionali e Diritti Umani

……………………………………………………………………..

L’Olanda ha eletto 12 eurodeputate su 26, il 46,1%, Rookmaker entrerà dopo l’uscita della Gran Bretagna

  1. Annie Schreijer-Pierik – 1953 – gestisce un allevamento di maiali della famiglia
  2. Agnes Jongerius – 1960 – è laureata in Storia Economico-Sociale ed è eurodeputata dal 2014
  3. Tineke Strik – 1961 – è laureata in Diritto Internazionale
  4. Sophie in ‘t Veld – 1963 – eurodeputata dal 2004, molto impegnata in battaglie per i diritti civili
  5. Anja Hazekamp – 1968 – è eurodeputata dal 2014, è laureata in Biologia e si occupa di protezione animali
  6. Vera Tax – 1972 –
  7. Esther de Lange – 1975 – è eurodeputata dal 2014
  8. Kati Piri – 1979 – di origine ungherese, è laureata in Relazioni Internazionali ed è eurodeputata dal 2014
  9. Caroline Nagtegaal – 1980 –
  10. Liesje Schreinemacher – 1983 –
  11. Lara Wolters – 1986 –
  12. Samira Rafaela – 1989 –

……………………………………………………………….

La Gran Bretagna ha eletto 33 eurodeputate su 72, il 45,8%

  1. Catherine Bearder – 1945
  2. Ann Widdecombe – 1947
  3. Anthea McIntyre – 1954
  4. Catherine Rowett – 1956
  5. Julie Ward – 1957
  6. Nosheena Mobarik – 1957
  7. Diane Dodds – 1958
  8. Jill Evans – 1959
  9. Claire Fox – 1960
  10. Theresa Griffin – 1962
  11. Gina Dowding – 1962
  12. Martina Anderson – 1962
  13. Jane Brophy – 1963
  14. Molly Scott Cato – 1963
  15. Aileen McLeod – 1971
  16. Naomi Long – 1971
  17. Lucy Nethsingha – 1973
  18. Ellie Chowns – 1975
  19. Belinda De Camborne Lucy – 1976
  20. Judith Kirton-Darling – 1977
  21. Annunziata Rees-Mogg – 1979
  22. Alexandra Phillips – 1983
  23. Luisa Porritt – 1987
  24. Lucy Harris – 1991
  25. Christina Jordan –
  26. June Mummery –
  27. Judith Bunting
  28. Barbara Gibson
  29. Sheila Ritchie
  30. Caroline Voaden
  31. Irina Von Wiese
  32. Neena Gill
  33. Jackie Jones

…………………………………………………………..

L’Irlanda ha eletto 5 eurodeputate su 11, il 45,4%, Clune entrerà dopo l’uscita della Gran Bretagna

  1. Frances Fitzgerald – 1950 – è laureata in Amministrazione e Lavoro Sociale ed è stata Ministra in due diversi Ministeri dal 2011 al 2017
  2. Mairead McGuinness – 1959 – è eurodeputata dal 2004 ed è laureata in Economia Agricola
  3. Grace O’Sullivan – 1962 – ha lavorato venti anni con Greenpeace ed è anche una ex campionessa di surf, è eurodeputata dal 2016
  4. Clare Daly – 1968 –
  5. Maria Walsh – 1987 – è una militare, è vissuta negli USA e si è dichiarata lesbica pochi giorno dopo l’elezione nella Rose of Tralee nel 2014

…………………………………………………………………….

L’Austria ha eletto 8 donne su 18, il 44,4%.

  1. Bettina Vollath – 1962 – laureata in Giurisprudenza
  2. Sarah Wiener – 1962 – imprenditrice austro-tedesca, gestisce vari ristoranti
  3. Angelika Winzig – 1963 – ha studiato scienze commerciali e gestione aziendale
  4. Evelyn Regner – 1966 – laureata in Giurisprudenza, al Parlamento Europeo dal 2009
  5. Monika Vana – 1969 – ha una laurea in Informatica e una in Scienze Sociali ed economiche, è giornalista
  6. Karoline Edtstadler – 1981 – laureata in Giurisprudenza, è Segretaria di Stato del Ministro degli Interni
  7. Barbara Thaler – 1982 – ha studiato scienze commerciali
  8. Claudia Gamon – 1988 – ha una laurea in International Business Adminstration

……………………………………..

La Spagna ha eletto 24 eurodeputate su 54, il 44,4%, Margarita de la Pisa Carrión e Clara Ponsatí i Obiols entreranno dopo l’uscita della Gran Bretagna

  1. Mazaly Aguilar – 1949 – è laureata in Scienze Economiche
  2. Pilar del Castillo – 1952 – è laureata in Giurisprudenza e in Scienze Politiche, è docente universitaria e giornalista
  3. Inmaculada Rodríguez-Piñero – 1958 – è laureata in Teoria Economica ed è europarlamentare dal 2014

4 Izaskun Bilbao Barandica – 1961 – è stata Presidente del Parlamento Basco dal 2005 al 2009 ed è europarlamentare dal 2009

  1. Soraya Rodríguez – 1963 – è avvocata ed è stata anche docente universitaria di diritto comunitario
  2. Estrella Durá Ferrandis – 1963 – è laureata in Psicologia Clinica ed è Docente universitaria
  3. Clara Aguilera García – 1964 – è eurodeputata dal 2014
  4. Rosa Estaràs – 1965 – è laureata in Giurisprudenza ed è eurodeputata dal 2009
  5. Maite Pagazaurtundúa – 1965 – è laureata in Filologia Ispanica e Basca ed è eurodeputata dal 2014
  6. Lina Gálvez – 1969 – è laureata in Storia Economica e Sociale
  7. María Eugenia Rodríguez Palop – 1970 – è docente di Filosofia del Diritto all’università di Madrid
  8. Susana Solís Pérez – 1971 –
  9. Dolors Montserrat – 1973 – è laureata in Giurisprudenza ed è stata Ministra della Sanità dal 2016 al 2018
  10. Sira Rego – 1973 – è una nutrizionista
  11. Iratxe García – 1974 – è laureata in Affari Sociali ed è eurodeputata dal 2004
  12. Eider Gardiazabal – 1975 – è eurodeputata dal 2009
  13. Diana Riba – 1975 – è laureata in Pedagogia ed è di lingua catalana
  14. Cristina Maestre – 1975 – è stata Senatrice dal 2004 al 2011
  15. Mónica Silvana González – 1976 – è laureata in Turismo
  16. Isabel García Muñoz – 1977 – è laureata in Ingegneria delle Telecomunicazioni
  17. Idoia Villanueva – 1980 – è laureata in Ingegneria Informatica
  18. Isabel Benjumea – 1982 – è un’imprenditrice
  19. Adriana Maldonado López – 1990 –
  20. Alicia Homs Ginel – 1993 – è laureata in Scienze Politiche

–        ……………………………………………………………

Il Portogallo ha eletto 9 eurodeputate su 21, il 42,8%

  1. Maria Manuel Leitão Marques – 1952 – è stata Ministra della Modernizzazione Amministrativa dal 2015
  2. Margarida Marques – 1954 – è laureata in Scienza dell’Educazione e anche in Matematica e Statistica ed è Segretaria di Stato del 21° governo
  3. Maria da Graça Carvalho – 1955 – è un’ingegnera ed è stata Ministra delle Scienze e dell’Istruzione dal 2003 al 2005 ed è eurodeputata dal 2009
  4. Isabel Santos – 1968 – è laureata in Relazioni Internazionali
  5. Marisa Matias – 1976 – è laureata in Sociologia ed è eurodeputata dal 2009
  6. Sandra Pereira – 1977
  7. Cláudia Aguiar – 1982 – è laureata in Sociologia ed è eurodeputata dal 2014
  8. Sara Cerdas – 1990 –
  9. Lidia Pereira – 1991 – è laureata in Economia

………………………………………………

L’Italia ha eletto 31 eurodeputate su 73, il 42,4%

  1. Patrizia Toia – 1950 – è laureata in Scienze Politiche, dirige il servzio programmazione della Lombardia, è eurodeputata dal 2004
  2. Caterina Chinnici – 1954 – è laureata in Giurisprudenza, è una magistrata, è stata Assessora regionale dal 2009 al 2011 ed è eurodeputata dal 2014
  3. Luisa Regimenti – 1959 – medica legale
  4. Anna Cinzia Bonfrisco – 1962 – è docente universitaria e dirigente d’azienda
  5. Lucia Vuolo – 1963 – è laureata in Giurisprudenza
  6. Alessandra Basso – 1967 – è un’avvocata
  7. Elena Lizzi – 1967 – è stata Assessora all’istruzione e alla pari opportunità del Comune di Udine
  8. Daniela Rondinelli – 1967 – sindacalista CISL
  9. Rosanna Conte – 1968 – è un’avvocata
  10. Elisabetta Gualmini – 1968 –docente di Scienze Politiche all’università di Bologna, è eurodeputata dal 2014
  11. Chiara Maria Gemma – 1968 – è docente all’università di Bari di didattica e pedagogia speciale
  12. Rosa D’Amato – 1969 – è laureata in Scienze Motorie ed è eurodeputata dal 2014
  13. Francesca Donato – 1969 – è stata un’avvocata penalista fino al 2012
  14. Simona Renata Baldassarre – 1970 – è medica e chirurga estetica
  15. Stefania Zambelli – 1971 – è stata vice Sindaca di Salò
  16. Tiziana Beghin – 1971 – è laureata in Economia ed è eurodeputata dal 2014
  17. Gianna Calderoli – 1972 – è un’imprenditrice ed è stata Presidente della provincia di Cuneo
  18. Mara Bizzotto – 1972 – è eurodeputata dal 2009
  19. Alessandra Moretti – 1973 – è laureata in Giurisprudenza, è stata vice Sindaca e Assessora a Vicenza, è eurodeputata dal 2014
  20. Simona Bonafè – 1973 – è una giornalista, è stata Assessora al comune di Scandicci, è eurodeputata dal 2014
  21. Irene Tinagli – 1974 – è laureata in Economia, è docente universitaria a Madrid in Economia delle Imprese
  22. Isabella Adinolfi – 1978 – è laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è eurodeputata dal 2014
  23. Annalisa Tardino – 1979 – è un’avvocata civilista
  24. Pina Picierno – 1981 – è laureata in Scienza della Comunicazione ed è eurodeputata dal 2014
  25. Silvia Sardone – 1982 – è laureata in Giurisprudenza, è stata consigliera comunale e anche regionale in Lombardia
  26. Eleonora Evi – 1983 – è laureata in Design dei servizi, è una designer, è eurodeputata dal 2014
  27. Lara Comi – 1983 – è laureata in Economia dei Mercati Internazionali, è una brand manager ed è eurodeputata dal 2009
  28. Sabrina Pignedoli – 1983 – è laureata al DAMS e in Diritto ed Economia Internazionale a Reggio Emilia
  29. Laura Ferrara – 1983 – è un’avvocata, è eurodeputata dal 2014
  30. Isabella Tovaglieri – 1987 –è laureata in Giurisprudenza, è stata Assessora e vice Sindaca a Busto Arsizio
  31. Susanna Ceccardi – 1987 – è stata Sindaca di Cascina fino al 2019

………………………………………………………….

La Danimarca ha eletto 5 eurodeputate su 13, il 38,4%, c’è ancora un seggio da assegnare

  1. Margrete Auken – 1945 – è una sacerdote, è stata deputata al Parlamento danese per molti anni, è stata eletta al Parlamento europeo, per la prima volta, nel 2004
  2. Christel Schaldemose – 1967 – è laureata in Storia ed è eurodeputata dal 2006
  3. Pernille Weiss – 1968 – è una sessuologa, un’infermiera ed è una candidata scientiarum, a cand.scient, in Scienza della Salute
  4. Karen Melchior – 1980 – ha studiato Giurisprudenza ed è Assessora alle Politiche Sociali e della Salute nel consiglio comunale di Copenhagen
  5. Kira Marie Peter-Hansen – 1998 – studia Economia ed è la più giovane eurodeputata eletta

…………………………………………………………….

Il Belgio ha eletto 8 eurodeputate su 21, il 38,1%

  1. Frederique Ries – 1959 – è laureata in Economia ed è stata eurodeputata per 4 legislature
  2. Petra De Sutter – 1963 – è medica, docente universitaria di ginecologia
  3. Marie Arena – 1966 – è laureata in Economia ed è stata più volte Ministra federale
  4. Kathleen Van Brempt – 1969 – è laureata in Sociologia ed è eurodeputata dal 2000
  5. Hilde Vautmans – 1972 – laureata in Sociologia e Criminologia, è stata deputata federale per due legislature
  6. Cindy Franssen – 1976 – è laureata in Scienze Politiche
  7. Assita Kanko – 1980 – originaria di Burkina Faso, è giornalista e scrittrice
  8. Saskia Bricmont – 1985 – è laureata in Scienze Politiche

………………………………………….

L’ Ungheria ha eletto 8 eurodeputate su 21, il 38,1%

  1. Enikő Győri – 1968 – è laureata n Economia, è stata Segretaria di Stato ungherese per gli affari europei
  2. Kinga Gál – 1970 – è di origine rumena, è laureata in Scienze Politiche e si occupa di Diritti Umani
  3. Klára Dobrev – 1972 – è di origine bulgara, ha una laurea in Economia e una in Giurisprudenza
  4. Lívia Járóka – 1974 – è vice Presidente dell’europarlamento, è di etnia rom ed è laureata in antropologia
  5. Andrea Bocskor – 1978 – è laureata in Storia Inglese e in Scienze Sociali, è eurodeputata dal 2014
  6. Edina Tóth – 1984 –
  7. Anna Júlia Donáth – 1987
  8. Katalin Cseh – 1988

……………………………………………………………………

La Croazia ha eletto 4 eurodeputate su 11, il 36,3%

  1. Dubravka Šuica– 1957 – è laureata in Scienze Umane e Sociali, è stata Sindaca di Dubrovnik dal 2001 al 2009
  2. Ruža Tomašić– 1958 – ha vissuto e ha lavorato in Canada, ha una storia molto travagliata alle spalle ed è eurodeputata dal 2013
  3. Željana Zovko– 1970- ha studiato Letteratura francese a Londra, è stata ambasciatrice della Bosnia Erzegovina prima in Francia poi in Italia
  4. Biljana Borzan – 1971 – è laureata in Medicina dello sport ed è eurodeputata dal 2013

…………………………………………………………

La Polonia ha eletto 18 eurodeputate su 51, il 35,3%

  1. Danuta Hübner – 1948 – è laureata in Economia e nel 2003 è stata Ministra per gli Affari Europei, è eurodeputata dal 2004
  2. Róża Thun – 1954 – è laureata in Filologia Inglese ed è eurodeputata dal 2009
  3. Elżbieta Rafalska – 1955 – è stata Ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 2015 al 2019
  4. Janina Ochojska – 1955 – laureata in Astronomia e ha lavorato in un laboratorio astrofisico, ha una disabilità e queste tematiche sono per lei un argomento fondamentale
  5. Ewa Kopacz – 1956 – è una pediatra ed è stata Prima Ministra dal 2014 al 2015, è attualmente vice Presidente dell’europarlamento
  6. Anna Fotyga – 1957 – è laureata in Amministrazione Pubblica ed è stata Ministra per gli Affari Esteri dal 2006 al 2008
  7. Elżbieta Kruk – 1959 – è laureata in Storia
  8. Izabela Kloc – 1963 – deputata al parlamento polacco dal 2005
  9. Jadwiga Wiśniewska – 1963 – è eurodeputata dal 2014
  10. Beata Szydło – 1963 – è laureata in Filosofia, è stata Prima Ministra dal novembre 2015 al dicembre 2017, è stata la terza donna in questo ruolo e la prima a succedere ad un’altra donna
  11. Anna Zalewska – 1965 – è laureata in Filologia Polacca, è docente ed è stata Ministra dell’Istruzione dal 2015 al 2019
  12. Beata Kempa – 1966 – è stata a capo della cancelleria della Prima Ministra Szydlo dal 2015 al 2017
  13. Elżbieta Łukacijewska – 1966 – è eurodeputata dal 2009
  14. Beata Mazurek – 1967 –
  15. Joanna Kopcińska – 1967 – è una medica
  16. Magdalena Adamowicz – 1973 – è un’avvocata
  17. Andżelika Możdżanowska – 1975 – è laureata in Economia e in Scienze dell’Ambiente
  18. Sylwia Spurek – 1976 –

……………………………………………………………………..

L’Estonia ha eletto 2 eurodeputate su 6, il 33,3%, un eurodeputato prenderà il suo seggio quando uscirà la Gran Bretagna

  1. Marina Kaljurand – 1962 – è laureata in Giurisprudenza e in Studi Diplomatici, è stata Ministra degli Affari Esteri e ambasciatrice in varie nazioni
  2. Yana Toom – 1966 – è una giornalista ed è eurodeputata dal 2014

………………………………………………………………

La Repubblica Ceca ha eletto 7 eurodeputate su 21, il 33,3%

  1. Michaela Šojdrová – 1963 – è stata dirigente dell’Ispettorato scolastico, è eurodeputata dal 2014
  2. Veronika Vrecionová – 1965 – è laureata in Economia- Radka Maxová – 1968 – è un’ingegnera
  3. Radka Maxová – 1968
  4. Dita Charanzová – 1975 – è laureata in Economia e anche in Relazioni Internazionali, è eurodeputata dal 2014
  5. Martina Dlabajová – 1976 – è laureata in Scienze Politiche a Padova ed è eurodeputata dal 2014
  6. Kateřina Konečná – 1981 – è laureata in Finanze e Amministrazione ed è eurodeputata dal 2014
  7. Markéta Gregorová – 1993 – ha studiato Letteratura Scozzese

…………………………………………………………..

La Germania ha eletto 31 eurodeputate su 96, il 32,3%

  1. Pierrette Herzberger-Fofana – 1949 – è laureata in Socio-Linguistica ed è originaria del Senegal
  2. Evelyne Gebhardt – 1954 – è laureata in Linguistica e in Scienze Politiche ed è europarlamentare dal 1994, probabilmente è un record
  3. Marlene Mortler – 1955 – è laureata in Scienze Agrarie, gestisce la fattoria di famiglia ed è europarlamentare dal 2002
  4. Martina Michels – 1955 – è laureata in Filosofia ed è europarlamentare dal 2013
  5. Constanze Krehl – 1956 – è laureata all’Università Tecnica di Dresda ed è europarlamentare dal 1994, come Gebhardt
  6. Christine Anderson – 1956 – è laureata in Economia
  7. Cornelia Ernst – 1956 – è laureata in Scienza della Formazione ed è eurodeputata dal 2009
  8. Birgit Sippel – 1960 – è eurodeputata dal 2009
  9. Monika Hohlmeier – 1962 – è stata Ministra Bavarese per l’Istruzione e gli Affari Culturali ed è eurodeputata dal 2009
  10. Ulrike Müller – 1962 – gestisce un caseificio di famiglia ed è eurodeputata dal 2014
  11. Marion Walsmann – 1963 – è laureata in Giurisprudenza
  12. Angelika Niebler – 1963 – è un’avvocata ed è eurodeputata dal 1999
  13. Sabine Verheyen – 1964 – è laureata in Architettura ed è eurodeputata dal 2009
  14. Petra Kammerevert – 1966 – è laureata in Scienze Sociali ed è eurodeputata dal 2009
  15. Sylvia Limmer – 1966 – è laureata in Biologia e lavora nell’ambito della biotecnologia
  16. Jutta Paulus – 1967 – è laureata in Farmacia
  17. Maria Noichl – 1967 – è eurodeputata dal 2014
  18. Alexandra Geese – 1968 – è laureata in Scienze Politiche ed è interprete parlamentare
  19. Katarina Barley – 1968 – è avvocata ed è vice Presidente dell’europarlamento
  20. Viola von Cramon-Taubadel – 1970 – è laureata in Economia Agraria
  21. Christine Schneider – 1972 – è laureata in Tecnologia del Legno e prima ha lavorato come falegname
  22. Hildegard Bentele – 1976 – è laureata in Scienze Politiche, Storia e Diritto Pubblico
  23. Anna Deparnay-Grunenberg – 1976 – è laureata in Scienze Forestali e Ambientali
  24. Katrin Langensiepen – 1979 – è laureata alla scuola integrale globale di Langenhagen, ha una disabilità dovuta a una rara sindrome ed è molto attenta a queste tematiche
  25. Ska Keller – 1981 ha fatto studi islamici, studi turchi ed ebrei alla Libera Università di Berlino dove si è laureata, è eurodeputata dal 2009
  26. Anna Cavazzini – 1982 – è laureata in Studi Europei ed è stata consulente per le Nazioni Unite
  27. Hannah Marie Neumann – 1984 – è laureata in Scienze dei Media e Scienze Politiche, si occupa dei processi di pace nelle regioni in crisi
  28. Lena Düpont – 1986 –
  29. Terry Reintke – 1987 – è laureata in Scienze Politiche
  30. Svenja Hahn – 1989 – è laureata in Storia
  31. Delara Burkhardt – 1992 – è laureata in Sociologia e in Scienze Politiche

…………………………………………..

La Bulgaria ha eletto 5 eurodeputate su 17, il 29,4%

  1. Iskra Mihaylova – 1957 – eurodeputata dal 2014, ha una laurea in Studi Bibliotecari a Tecnologia delle Informazioni a San Pietroburgo
  2. Elena Yoncheva – 1964 – è una giornalista corrispondente di guerra
  3. Eva Maydell – 1986 – ha studiato Relazioni Internazionali e Business Administration a Roma
  4. Tsvetelina Penkova – 1988 – ha una laurea in Business Adminstration e una in Economia Internazionale alla Bocconi
  5. Atidzhe Alieva-Veli –

……………………………………………………………………

La Lituania ha eletto 3 eurodeputate su 11, il 27,3%

  1. Rasa Juknevičienė – 1958 – è una pediatra ed è stata Ministra della Difesa dal 2008 al 2012
  2. Aušra Maldeikienė – 1958 – è un’economista, una docente e una scrittrice
  3. Vilija Blinkevičiūtė – 1960 – è un’avvocata ed ex Ministra per la Sicurezza Sociale e il lavoro, è eurodeputata dal 2017

…………………………………………………………

La Grecia ha eletto 5 eurodeputate su 21, il 23,8%

  1. Eliza Vozemberg – 1956 – è un’avvocata ed è eurodeputata dal 2014
  2. Elena Kountoura – 1962 – è laureata in Scienze Sportive, è stata un’atleta, direttrice di una rivista ed ex Ministra del Turismo
  3. Maria Spyraki – 1965 – è laureata in Chimica e in giornalismo, è una giornalista ed è eurodeputata dal 2014
  4. Anna Asimakopoulou – 1967 –
  5. Eva Kaili – 1978 – è un’ingegnera, è originaria della Turchia, è una presentatrice televisiva ed è eurodeputata dal 2014

…………………………………………………..

La Romania ha eletto 6 eurodeputate su 32, il 18,7%

  1. Maria Grapini – 1954 – è un’ingegnera, un’imprenditrice ed è eurodeputata dal 2014
  2. Carmen Avram – 1966 –
  3. Corina Crețu – 1967 – è un’economista ed è eurodeputata dal 2014 è stata vice Presidente dell’europarlamento
  4. Adina-Ioana Vălean – 1968 – è laureata in Matematica, è eurodeputata dal 2006 ed è stata vice Presidente dell’europarlamento
  5. Clotilde Armand – 1973 – è di origine francese, è laureata al MIT ed è una manager
  6. Ramona Strugariu – 1979 –

……………………………

La Slovacchia ha eletto 2 eurodeputate su 13, il 15,4%, Lexmann entrerà dopo l’uscita della Gran Bretagna

  1. Monika Beňová – 1968 – è laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, è eurodeputata dal 2004
  2. Lucia Ďuriš Nicholsonová – 1976 – è una giornalista

……………………………………………..

Cipro non ha eletto alcuna donna su 6 eurodeputati

……………………………………..

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_members_of_the_European_Parliament,_2019%E2%80%932024

https://www.theguardian.com/world/2019/jun/01/record-number-of-women-become-meps-but-men-still-dominate

https://danielaedintorni.com/2019/07/05/conosciamo-piu-da-vicino-le-31-europarlamentari-neoelette-o-rielette-il-26-maggio-resoconto-di-daniela-domenici/