non a Genova…

tenta ancora in tutti i modi di star sotto i riflettori,

non si è ancora rassegnato a esser stato tagliato fuori,

fa tracotanti dichiarazioni a ogni piè sospinto,

di non esser più ministro non si è ancora convinto,

proviamo insieme a farglielo capire

quando a Genova tenterà di venire,

come il Mahatma, con metodi non violenti,

tutti insieme, in silenzio, e saremo tante/i

lo lasceremo inveire

e così gli faremo capire,

con il nostro atteggiamento,

che è arrivato il momento

che si ritiri…in un convento!!!

Annunci