desiderio appagato, breve composizione in rima baciata in versi di nove sillabe di Daniela Domenici

desiderio ineffabile

sembrava inappagabile

e invece, come per magia,

qualcosa cambia ed è poesia

e all’UniVerso sei grata

per quest’occasione donata