cerchietto, triangolino e quadratino, breve fiaba in rima baciata di nonna Daniela

c’era una volta CERCHIETTO

che si trovava solo soletto

su di un solitario foglietto,

allora un bravo bambino

aggiunse TRIANGOLINO

e poi pure QUADRATINO

…ma che bella magia

per fargli compagnia!…

Il nostro bel QUADRATINO

si avvicinò a TRIANGOLINO

e insieme formarono una casetta

né troppo larga, né troppo stretta;

CERCHIETTO allora pensò

cosa fare e un sole diventò,

poi disse ai suoi nuovi amici

“se star con me vi rende felici

quando vi va vi posso ospitare,

al mio interno potrete stare,

non troverete spigoli

e neppure angoli,

voi, invece, tre e quattro ne avete

ma i benvenuti da me sempre sarete!”