agosto, acrostico di Adele Libero

Aria bollente mi brucia le braccia,
gioca quel vento che spazza i capelli,
odi cantar la terra disseccata,
strisce di sole ballano al tramonto.
Tra poco nascerà la nuova luna,
Ormai sarà la dea sulla sua scena