i primi due baishù del 2021 di Daniela Domenici

sono senza radici

mi adatto con grande gioia

a qualunque terreno

per dare sempre nuovi frutti

semi sempre diversi

germogliano e fioriscono

nella mia mente dove

trovano terreno fertile