sarò sempre, anafora di Daniela Domenici

Sarò sempre, nel mio piccolo, portatrice di pace e di pazienza

Sarò sempre prof in qualunque situazione mi troverò

Sarò sempre grata all’universo per essere madre e nonna

Sarò sempre innamorata del silenzio e della solitudine

Sarò sempre ascoltatrice attenta e partecipe con il cuore

Sarò sempre ammirata e stupita della varietà della lingua italiana

Sarò sempre una lettrice curiosa e pronta a vivere altre vite